Inizia la Robots League!

Dal 20 al 24 Febbraio si svolgerà la prima edizione della Robots League, il campionato di robotica educativa dell’IC Frezzotti Corradini.

robots-league

Tutte le classi della Scuola Secondaria di Primo Grado saranno coinvolte in questa competizione divertente, ma soprattutto formativa, organizzata secondo un tabellone simile a quello della più famosa “Champions League”, nella quale vedremo i nostri ragazzi confrontarsi in diverse discipline: calcio robotico, velocità su pista e Sumo balloon.

Pensiamo che la robotica educativa sia importante nel percorso di apprendimento di ciascuno studente. Giocare e imparare a programmare un robot significa infatti sviluppare quelle competenze e abilità utili allo studente non solo dal punto di vista tecnologico – matematico ma anche da quello della risoluzione dei problemi, della creatività, del lavoro di gruppo. Si tratta di un processo che permette ai giovani di plasmare il proprio futuro e costruire un nuovo approccio alla vita.

L’I.C. Frezzotti Corradini ha trovato nella Robotica Educativa una modalità didattica che coniuga innovazione, educazione e inclusione.  Una di queste è l’organizzazione della “Robots League”, una competizione rivolta agli studenti della Scuola Secondaria di Primo Grado, nata con l’obiettivo di diffondere l’innovazione ed avvicinare le giovani generazioni allo studio delle materie scientifiche, stimolando lo sviluppo di nuove competenze e nuovi profili culturali.

La manifestazione avrà luogo nel plesso di via Amaseno a Latina dal 20 al 24 Febbraio, preceduta da un’anteprima che si terrà il 17 dicembre in occasione dell’Open Day della Scuola Secondaria di Primo Grado.

E’ prevista una collaborazione con l’I.I.S. Marconi di Latina, che provvederà a fornire un supporto tecnico e logistico, con l’aiuto di docenti e studenti “tutor”.

La manifestazione vera e propria prevede la partecipazione di tutte le classi della Scuola Secondaria (3 terze, 5 seconde e 6 prime),  impegnate in tre differenti specialità: “Calcio Robotico”, “Sumo”, “Velocità su pista”.

Calcio robotico

E’ probabilmente la competizione robotica più conosciuta (visto che siamo ormai arrivati alla 17a edizione del Campionato del Mondo di calcio robotico, conosciuto come “RoboCup”) e sicuramente una tra le più divertenti. La partita viene giocata da 2 mBot, uno per squadra. Ogni squadra rappresenta una classe dell’istituto, il tutto all’interno di un girone eliminatorio del tutto simile alla fase finale della Champions League (ottavi, quarti, semifinale e finale). La partita si gioca su un campo appositamente preparato, con tanto di panno di gioco verde e banner bordocampo per gli sponsor, ed ha una durata di cinque minuti.

Sumo

Come nel famoso sport nazionale giapponese, il Sumo per Robot è una forma di lotta corpo a corpo nella quale due sfidanti si affrontano con lo scopo di atterrare o estromettere l’avversario dalla zona di combattimento detta dohyo.

Velocità su pista

In questo caso il robot dovrà essere programmato per percorrere più velocemente possibile, ed in maniera assolutamente autonoma, il tracciato di colore nero predisposto su una pista appositamente costruita, cercando al contempo di evitare gli ostacoli con l’aiuto dei suoi sensori.

Annunci

2 pensieri su “Inizia la Robots League!

  1. Bella idea! Soprattutto di far partecipare tutti e far conoscere il coding a chi non sa che cosa è, spero che questa sfida (mi riferisco alla robots league) si sviluppi anche in altri istituti di Latina. Grande Marco Torella

    Simone Tufi

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...