L’IC Frezzotti Corradini ed il CodeWeek 2016

Dal 15 al 23 ottobre 2016 si è svolta la settimana europea della programmazione, Europe Code Week, arrivata alla quarta edizione. Nel corso della settimana migliaia di eventi organizzati in ogni parte d’Europa hanno offerto a giovani e giovanissimi l’opportunità di iniziare a programmare! Perchè è importante il coding? La programmazione è il linguaggio delle cose. Gli oggetti che chiamiamo smart contengono un microprocessore che aspetta solo di essere programmato. Programmare è il modo più semplice per realizzare le nostre idee e il pensiero computazionale stimola la creatività e ci aiuta ad affrontare e risolvere problemi di ogni tipo.

locandina-codeweek-ridotta

L’I.C. Frezzotti Corradini di Latina, si è fatto trovare pronto organizzando ben quattro eventi, che hanno coinvolto moltissimi alunni, dall’infanzia alla scuola media. Non semplici seminari, ma vere e proprie esperienze di programmazione, che hanno consentito anche ai più piccoli di divertirsi in modo costruttivo vedendo le proprie idee prendere forma.

Gli organizzatori dell’EU Code Week 2016 hanno riconosciuto con questo attestato (oltre a quelli indirizzati alla scuola primaria e dell’infanzia) il contributo del lavoro fatto dalla nostra scuola ai fini del successo della manifestazione. 

certificato-code-week-2016-ic

In particolare, la Scuola Secondaria di Primo Grado, ha organizzato due eventi molto speciali, che hanno coinvolto attivamente gli studenti di tutte le classi ed un cospicuo numero di docenti di tutte le discipline.

Il primo evento, denominato “Road to Robots League”, organizzato e promosso in particolare dai docenti di tecnologia, ha avuto come obiettivo quello di dare agli studenti i primi rudimenti  di coding, presentare le principali piattaforme, realizzare giochi, ed animazioni coinvolgenti, ed introdurre il progetto di robotica educativa d’Istituto “Robots League” previsto per la fine del Primo Quadrimestre a coronamento del percorso appena avviato proprio con il Code Week.

Il secondo evento, denominato “Scratch o Raddoppia” ha invece coinvolto anche gli insegnanti delle altre discipline, con la collaborazione dei quali, gli alunni, hanno realizzato divertenti quiz interattivi multidisciplinari. La raccolta dei vari quiz è disponibile nella sezione apposita del sito scolastico qui, oppure sul sito di Scratch a questo link.